22 Febbraio 2024

Presentata istanza alla Corte Suprema USA per il riesame dei risultati delle elezioni

0
by Vincenzo

Martedì 15 novembre 2022 è stata depositata un’istanza presso la Corte Suprema riguardante le elezioni del 2020.

Si tratta nello specifico della possibile rimozione di un Presidente e di un Vicepresidente degli Stati Uniti in carica e dei membri del Congresso degli Stati Uniti.

L’azione riguarda 388 funzionari federali nella loro veste ufficiale.

Il presidente Joseph Robinette Biden Jr., il vicepresidente Kamala Harris, la presidente della Camera Nancy Pelosi e l’ex vicepresidente Michael Richard Pence sono stati elencati come convenuti.

L’istanza è stata resa pubblica ed è scaricabile in formato pdf cliccando nell’immagine che segue:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *